Si segnala all'utenza che, gli uffici di segreteria, sono temporaneamente trasferitii presso la sede della scuola Primaria "C. Battisti" in Via Montegrappa n. 29 Pinerolo raggiungibili al seguente n. di Tel. 0121322932.

Identità dell'Istituto 

L'attività dell'Istituto si concentra sul raccordo fra le linee generali del Piano dell'offerta formativa (basate sull'accoglienza e sull'inclusione) e i quadri di riferimento (Nuove indicazioni del 2012 e Linee guida sul Nuovo modello di certificazione delle competenze. Pertanto sia nel RAV sia nel PdM si riterrà prioritario potenziare le attività finalizzate all'aumento del livello di incisività della Scuola, nella convinzione che esso apra la strada anche all'inclusione sociale dei futuri uomini e donne. Inoltre le competenze chiave di cittadinanza, nella loro dimensione trasversale ed europea, costituiscono un punto di riferimento nel processo di formazione della personalità e del profilo culturale del ragazzo, nella prosecuzione del percorso di studi e di inserimento nel mondo del lavoro.

Il lavoro sarà orientato all'implementazione e al miglioramento dell'efficacia del curricolo per far sì che la scuola si apra sempre più ad una dimensione moderna, europea, aperta alle differenze e all'inclusione e alla promozione sociale. Il successo scolastico contribuisce all'accrescimento dell'autostima e della conoscenza di sé, creando le condizioni perché gli allievi, una volta adulti, sappiano declinare le conoscenze acquisite nelle varie situazioni di vita e lavorative.

Nella complessità della società contemporanea la Scuola è una delle componenti della società stessa e, come tale, deve integrarsi nel sistema ed interagire con esso: il contributo di tutte le realtà coinvolte nel processo educativo (famiglie, contesto territoriale, Enti, Associazioni) può aiutare a far sì che quanto viene appreso a scuola si trasformi in competenze di vita.

La Scuola accoglie allievi tra i 3 e i 14 accompagnandoli in un delicato percorso di crescita che li porta gradualmente all'acquisizione delle autonomie, ma anche a disvelare eventuali situazioni di disagio (disturbi dell'apprendimento, del comportamento, in qualche caso disabilità, disagio riconducibile a particolari situazioni di vita). E' quindi fondamentale che da parte dei Docenti via sia un monitoraggio costante delle tappe evolutive ed un accompagnamento efficace e funzionale all'acquisizione delle competenze di base e degli obiettivi di apprendimento coerenti.

Mission

 Uno degli obiettivi primari della Scuola è realizzare una pedagogia inclusiva, ossia accogliere tutte le diversità e calibrare le proprie scelte organizzative, progettuali, metodologico-didattiche e logistiche, attivando alleanze e sinergie fra Scuola e famiglia, Servizi, Enti ed Associazioni in una vera e propria rete di sussidiarietà. La Scuola ha adottato un protocollo di Accoglienza degli alunni con difficoltà (in particolare i disabili e gli stranieri) che definisce procedure e compiti per l'inclusione. Inoltre redige annualmente il Piano dell'inclusione, in cui sono esplicitate tutte le azioni rivolte a tutti gli alunni BES. Sono attivi progetti per il recupero delle difficoltà scolastiche, gli allievi con bisogni educativi speciali vengono accompagnati durante tutto il percorso scolastico con l'adozione di percorsi personalizzati.  Allo stesso modo per i bambini nuovi iscritti alla Scuola dell'infanzia sono previste attività di accoglienza per favorirne l'inserimento. Nel passaggio dalla Scuola dell'Infanzia alla Scuola Primaria e tra scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado si realizzano delle attività in continuità tra diversi ordini di scuola che consentono agli alunni una prima familiarizzazione con la nuova realtà scolastica e ai Docenti di acquisire il maggior numero di informazioni possibile su ciascun alunno.

In tutta la sua azione educativa la Scuola si pone l'obiettivo di far sì che tutti gli alunni abbiano le medesime opportunità di apprendere, mediante la differenziazione dei percorsi e la valorizzazione delle diversità e attraverso la valorizzazione delle risorse, ivi compresa la famiglia e il suo importante ruolo educativo. Essa inoltre si pone come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare

l’interazione con le realtà locali (Enti, Associazioni, Terziario sociale, ...).

 

1 STRILLO CENTER RED

2 STRILLO CENTER GREEN

3 STRILLO CENTER BLUE

Notizie

Mondiali antirazzisti

17 Lug, 2018

 

Dal 4 al 6 luglio si è conclusa la partecipazione vincente alla piattaforma…

Staffetta 2018

08 Mag, 2018

 

Giovedì 10 Maggio

Eventi di chiusura del progetto Staffetta di scrittura…

Progetti Pon

29 Mar, 2018

Progetto Scuola e tempo Libero

29 Mar, 2018

 

Progetto "Scuola e tempo libero, tempo di successo formativo"- Serate di…

URP

Istituto Comprensivo Pinerolo 1

Via Einaudi 38 10064 Pinerolo (TO)

Tel: +39 0121 322932

Fax: +39 0121 322333

 toic8bm00x@istruzione.it

PEC:  toic8bm00x@pec.istruzione.it

Cod. Mecc.TOIC8BM00X 
Cod. Fiscale: 94573140012
Cod. Univoco: UF0VIF
IBAN Bancario IT20S0521630751000000093085

QRcode